Filler

I FILLER sono sostanze BIOCOMPATIBILI a base di ACIDO IALURONICO

Sono gel sterili, trasparenti e visco-elastici utilizzati in campo dermo-estetico per correggere gli inestetismi del volto, quali rughe profonde e superficiali, depressioni cutanee derivanti da esiti di cicatrici post acneiche, per ridistribuire i volumi del viso dove ce ne sia bisogno e per donare pienezza e turgore a labbra sottili.

Tali materiali vengono iniettati in piccole dosi, tramite sottilissimi aghi, all’interno del derma, dove si trovano le strutture di sostegno della cute. Il risultato estetico è immediato, l’effetto riempitivo e di attenuazione delle rughe è variabile, in base alle caratteristiche delle pelle e della concentrazione di acido ialuronico nel prodotto utilizzato ed ovviamente in base alle necessità ed al desiderio del paziente.

Attraverso microiniezioni di acido Ialuronico più superficiali, distanti qualche centimetro l’una dall’altra, siamo in grado di trattare ampie zone, come il viso in toto, il collo ed il decolleté ed anche le mani.
 La sostanza iniettata, si distribuisce in maniera uniforme nel derma e richiamando acqua dona alla pelle maggiore idratazione e tonicità, che si traduce in un aspetto più luminoso e riposato del viso.

Dove si usano i filler?

Le infiltrazioni di queste sostanze riempitive possono essere eseguite efficacemente per:

  • correggere le rughe superficiali presenti attorno alla bocca
  • ridurre le zampe di gallina
  • evidenziare il profilo delle labbra
  • riempire le pieghe cutanee come quella naso labiale
  • aumentare il volume degli zigomi e del meno
  • correggere cicatrici depresse

La maggioranza dei filler sono riassorbibili per cui bisogna considerare che per mantenere il risultato è necessario ripetere la seduta un determinato periodo di tempo.

COS’È L’ACIDO IALURONICO?

L’utilizzo di sostanze riassorbibili a base di acido ialuronico rappresenta attualmente una delle alternative più concreta al bisturi nella terapia dell’invecchiamento cutaneo.

L’acido ialuronico è una sostanza naturalmente prodotta dal nostro organismo e rappresenta uno dei componenti fondamentali della nostra pelle. Grazie alle sue proprietà è in grado di conferire alla cute elasticità e tonicità e risulta essenziale per il mantenimento dell’idratazione cutanea.

Tuttavia, la sua concentrazione all’interno del derma tende fisiologicamente a diminuire con l’avanzare dell’età, contribuendo in tal modo alla perdita di sostanza che accompagna i processi di invecchiamento cellulare e che si manifesta a livello della pelle con un cedimento strutturale e gravitazionale, responsabile della comparsa delle rughe.

l’acido ialuronico, prevenire l’invecciamento del viso

L’utilizzo di sostanze riassorbibili a base di acido ialuronico rappresenta attualmente una delle alternative più concreta al bisturi nella terapia dell’invecciamento cutaneo. L’acido ialuronico è una sostanza naturalmente prodotta dal nostro organismo e rappresenta uno dei componenti fondamentali della nostra pelle. Grazie alle sue proprietà è in grado di conferire alla cute elasticità e tonicità e risulta essenziale per il mantenimento dell’idratazione cutanea. Tuttavia, la sua concentrazione all’interno del derma tende fisiologicamente a diminuire con l’avanzare dell’età, contribuendo in tal modo alla perdita di sostanza che accompagna i processi di invecchiamento cellulare e che si manifesta a livello della pelle con un cedimento strutturale e gravitazionale, responsabile della comparsa delle rughe. I filler sono sostanze BIOCOMPATIBILI a base di acido ialuronico. Sono gel sterili, trasparenti e viscoelastici utilizzati in campo dermo-estetico per correggere gli inestetismi del volto, quali rughe profonde e superficiali, depressioni cutanee derivanti da esiti di cicatrici post acneiche, per ridistribuire i volumi del viso dove ce ne sia bisogno e per donare pienezza e turgore a labbra sottili. Tali materiali vengono iniettati in piccole dosi, tramite sottilissimi aghi, all’interno del derma, dove si trovano le strutture di sostegno della cute. Le iniezioni vengono effettuate in ambulatorio ed il trattamento dura circa 30 minuti; in genere non è necessaria l’anestesia locale ma talvolta può risultare utile applicare una crema anestetica nella zona da trattare un’ora prima dell’iniezione, al fine di ridurre al minimo l’eventuale disagio. Il risultato estetico è immediato, l’effetto riempitivo e di attenuazione delle rughe è variabile, in base alle caratteristiche delle pelle e della concentrazione di acido ialuronico nel prodotto utilizzato ed ovviamente in base alle necessità ed al desiderio del paziente. I filler a base di acido ialuronico non sono permanenti, ciò significa che il prodotto, una volta iniettato va incontro ad un progressivo riassorbimento da parte dell’organismo, con tempi variabili a seconda della zona trattata e del prodotto utilizzato. Gli effetti collaterali sono in genere di lieve entità e comunque transitori e perlopiù legati alla tecnica iniettiva: eritema, sensazione di bruciore e lieve gonfiore nella zona trattata, piccole ecchimosi nella zona di penetrazione dell’ago, che si risolvono generalmente in qualche giorno. Prima di procedere ad un qualunque trattamento sarà comunque opportuno effettuare un’attenta valutazione ed una approfondita raccolta dei dati e della storia clinica del paziente durante il colloquio con il medico, al fine di valutare in maniera accurata la fattibilità dell’intervento, il trattamento più idoneo alle esigenze del paziente e per rispondere in maniera esauriente a tutte le domande sui benefici ed i rischi che ciò può comportare.

CONTATTACI
close slider





Ho preso visione dellaprivacy policy ed acconsento al trattamento dei dati.


CHIAMACI AL 0541 52025